Convegni | Congressi internazionali | Summer-School

Fare di più non significa fare meglioIl progetto “Fare di più non significa fare meglio” – simile a Choosing Wisely, un documento realizzato da nove società scientifiche statunitensi – è il progetto che SLOW MEDICINE ha deciso di lanciare anche in Italia. L’intento è quello di interrogarsi sulla sobrietà delle cure e sulla loro appropriatezza affinché venga premiata la qualità, più che la quantità, delle prestazioni mediche e degli accertamenti clinici di grande diffusione.

 

Visualizza le diapositive

Vedi Abstract

 

Ciò al fine anche di utilizzare senza sprechi le risorse disponibili in sanità, evitando di ricorrere ai tagli indiscriminati che mettono a rischio la sopravvivenza del servizio sanitario nazionale e accentuano ulteriormente le disuguaglianze tra i cittadini.

Andrea Gardini

Documenti più scaricati

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.